milleanni non è mai

Coraggio e Pace

pace3016 -999/5

 

«“Non è vero che tutti vogliamo la pace. Bisogna avere il chiaro coraggio:

a) di individuare chi organizza e chi alimenta la preparazione delle guerre per sopraffare coloro che vuole sfruttare;

b) di scoprire dove passa il fronte fra il parassitismo di ogni genere e chi è impedito nel suo sviluppo da emorragie di ogni genere, tra la violenza di chi difende il proprio parassitismo e la coraggiosa energia di chi difende la vita;

c) di veder chiaro quando e dove questo fronte passa attraverso noi stessi. E non possiamo confondere l’impegno per realizzare la pace con la preoccupazione di mantenersi equidistanti da tutti.

Ogni comportamento – individuale, di gruppo, di massa – che tende sostanzialmente a mantenere la situazione come è, o ad ammettere il cambiamento se lentissimo, di fatto non è impegno di pace”».

(DANILO DOLCI, Esperienze e riflessioni, Laterza, Bari-Roma, 1974).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...